IL COMMENTO. Ustica, spaccatura e disagio sono ormai palesi

(Frances Barraco) Mi spiace direttore, ma devo dissentire dal tuo editoriale.

Le risposte del sindaco date alle numerose domande sugli accadimenti da marzo ad oggi contrastano come il giorno dalla notte con quello che in realtà mette in atto.

Gli ultimi fatti, in ordine cronologico, sono caratterizzati da affermazioni forti su Facebook che hanno portato alla cancellazione dal gruppo di una giovane usticese e l’autocancellazione di un altro giovane usticese, e alla censura reiterata di link ad articoli pubblicati su Buongiorno Ustica.

L’atmosfera che si è andata creando è diventata sempre più difficile e dolorosa da respirare, ci si parla a stento, si evitano alcune persone, altre non si vedono più in giro, con altre non si sa di cosa si potrebbe parlare. La spaccatura ed il disagio sono ormai palesi.

E non solo “Ustica Democratica” ha perso il suo appeal, ma Ustica ha perso quella capacità di unità d’intenti che l’aveva caratterizzata negli ultimi anni.

La priorità va data al ritrovare la volontà e la capacità di prendere di nuovo a remare tutti insieme nella stessa direzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...