USTICA. La prossima settimana un incontro in Prefettura per affrontare il nodo trasporti

Con una nota inviata alla nostra redazione, il sindaco di Ustica, Attilio Licciardi, annuncia che lunedì prossimo si terrà in Prefettura a Palermo un incontro tra i rappresentanti dell’assessorato regionale ai Trasporti, le Prefetture di Palermo e Agrigento, i sindaci di Lampedusa e Ustica, la Protezione civile regionale “per affrontare e dare soluzione al problema dei collegamenti marittimi veloci con le isole di Ustica e Lampedusa-Linosa che stanno vivendo una grave situazione di disagio”, scrive il sindaco.

Annunci

2 thoughts on “USTICA. La prossima settimana un incontro in Prefettura per affrontare il nodo trasporti

  1. Sig. Sindaco, dopo il nostro ultimo articolo sui trasporti, questo suo scarno comunicato lascia molto a desiderare. Alla luce del fatto che Lei ci ha dato informazioni errate in merito ai motivi del ritardo da parte della Regione nell’espletare il bando europeo per i trasporti integrativi, sarebbe opportuno che prima di andare a discutere con la Regione, i Prefetti e la Protezione civile di questo problema, Lei desse contezza ai cittadini proprio del perché ha dato informazioni errate, lei non era a conoscenza di quanto dichiarato nel D.D.G. 2708 del 24 ottobre scorso a firma della Dirigente Generale Giovanni Arnone ?
    Questo documento, del quale nel nostro articolo abbiamo portato alla luce solo la parte più evidente, pone molti altri interrogativi.
    Non pensa Lei che sarebbe necessario informare i cittadini usticesi sul reale stato dell’arte? Ci rifiutiamo di pensare che Lei non conosca a fondo i termini del problema che lunedi andrà a discutere e riteniamo sia diritto dei cittadini averne contezza . Grazie

  2. Cara Sig.ra Frances Barraco, la diffido formalmente a continuare a ripetere che le informazioni date dal sottoscritto alla cittadinanza sull’argomento dei trasporti siano errate e la invito a leggere il bando, i bandi fino all’ultima parola al fine di comprendere bene e senza superficialità l’argomento trattato. Peraltro, se Lei volesse, può contattare direttamente gli Uffici Regionali e riferire a loro direttamente che non hanno le competenze per stilare i bandi. La invito inoltre ad evitare di strumentalizzare politicamente la vicenda e ad attenersi ai fatti che sono molto più complessi di come Lei vorrebbe semplicisticamente rappresentare. Ribadisco che come Amministrazione comunale abbiamo sempre fornito tutte le informazioni in nostro possesso e ci siamo mossi e ci muoviamo solo e soltanto nell’interesse di Ustica, degli Usticesi, a tutela delle Istituzioni, e per un rispetto della legalità.
    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...