CINEMA. In Sicilia il set del film sul DC9 Itavia che ha “Ustica” nel titolo: la politica guarda

Si é spostato in Sicilia, piú precisamente nel Ragusano, il set del film “Ustica. The missing paper” (“Ustica. Il documento mancante”, ndr), lungometraggio che Renzo Martinelli incentra sulla strage del DC9 Itavia, l’aereo caduto nelle acque del Tirreno il 27 giugno 1980, mentre era in volo tra Bologna e Palermo. Ottantuno furono le vittime, 77 passeggeri e 4 membri dell’equipaggio, senza considerare le successive “morti collaterali” sospette di numerosi testimoni.

Il titolo della pellicola, destinata al cinema, ancora una volta, associa l’isola di Ustica con la strage aerea. Malgrado le ricerche e gli studi piú recenti – tra cui l’ottimo lavoro di documentazione realizzato dal giornalista Franco Foresta Martin – abbiano oltre ogni ragionevole dubbio mostrato la non correttezza, sul piano della ricostruzione storica dei fatti, di tale associazione, il nome di Ustica viene ancora una volta utilizzato come punto di riferimento (errato) per l’identificazione di quei tragici fatti.

Lo studio di Foresta Martin, nel mettere in risalto la non corretta attribuzione geografica della strage all’isola di Ustica, include tale associazione nella lunga serie di depistaggi che, nel corso dei decenni, hanno impedito di accertare la veritá e di identificare i responsabili di quella strage.

Giá il 28 aprile scorso, la nostra redazione aveva lanciato un appello alle istituzioni locali, affinché si adoperassero per far cambiare titolo al film, in modo da rendere un servizio nei confronti della veritá, oltre a tutelare il buon nome di Ustica. Da allora non ci risultano prese di posizione ufficiali da parte dell’Amministrazione comunale isolana, alla quale rinnoviamo la segnalazione, nella speranza, questa volta, di riscuotere maggiore considerazione sulla questione.

Annunci

Un pensiero su “CINEMA. In Sicilia il set del film sul DC9 Itavia che ha “Ustica” nel titolo: la politica guarda

  1. Qualcuno vuole dire, finalmente, che si parla di “strage di Ustica” solo perchè, essendo TUTTO lo stato maggiore dell’esercito al “Grotta Azzurra” per assistere ad uno spettacolo presentato da mike bongiorno o da pippo baudo ( adesso non ricordo) il giorno della strage, da Ustica partirono ed arrivarono tutti i dispacci informativi ?
    Ustica dovrebbe essere associata soltanto a cose belle: natura incontaminata, gente ospitale, tramonti da brivido….
    Gli scenari di guerra lasciamoli fuori, finchè è possibile…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...