IL COMMENTO. Trasporti, fino a quando gli usticesi aspetteranno supinamente?

(Frances Barraco) Già ieri, 18 maggio, così come la Regione aveva annunciato, avremmo dovuto vedere la pubblicazione della procedura negoziata per l’assegnazione del servizio di trasporto integrativo per Ustica, Pantelleria e le Pelagie.

Andato deserto anche l’ultimo bando, la legge prevede che venga riproposto. Ma tutto tace, nessuna pubblicazione, nessuna notizia arriva dalla Regione, dove i telefoni squillano senza risposta, né dall’Amministrazione comunale.

Anche gli orari della Compagnia delle Isole sono rimasti invariati, sebbene il sindaco di Ustica abbia chiesto alla Regione di attivarsi con la CdI per avere tre corse sin da subito.

Ci si chiede sino a quando i cittadini di Ustica, operatori economici in testa, aspetteranno supinamente che tutto si compia.

Annunci

2 pensieri su “IL COMMENTO. Trasporti, fino a quando gli usticesi aspetteranno supinamente?

  1. Vorrei chiedere alla sig.ra Barraco la sua provenienza e il suo luogo di residenza, visto che sembra scaricare ogni responsabilità sugli usticesi visti come “stranieri”, come se ella provenisse dalla luna o come se non avesse attività economiche sull’isola…

  2. Signor Mistretta buongiorno, scrivere per un giornale ha le sue regole, una di queste prevede che gli argomenti vengano trattati in modo impersonale, detto questo dove legge il mio scaricare ogni responsabilità sugli usticesi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...