USTICA. Trasporti, ancora deserto il bando sui collegamenti integrativi

(Frances Barraco)  Oggi, a mezzogiorno, è scaduto il termine per la presentazione delle offerte relative alla trattativa negoziata messa in atto dalla Regione siciliana per l’affidamento del servizio integrativo di trasporto per Ustica, le Pelagie e Pantelleria.

Purtroppo per gli abitanti di queste isole, sin dallo scorso novembre, quando è scaduto il contratto di servizio in capo alla società Usticalines, continua a non esserci pace per quanto riguarda i trasporti; anche la trattativa negoziata, oltre i tre precedenti bandi, è andata deserta.

Sembra che il passaggio successivo, in questa vicenda, sia l’affidamento diretto del servizio, purtroppo, sebbene richieste, non vengono fornite notizie ufficiali dalle istituzioni.

In questo momento gli usticesi possono far fede solo sugli orari resi noti dalla Compagnia delle Isole, che dal 21 giugno prevede orari impraticabili e per i pendolari e per i turisti.

Come abbiamo più volte detto a riguardo, il danno è ormai fatto, gli operatori denunciano cancellazioni di prenotazioni e mancate conferme proprio a causa degli orari dei mezzi. Anche la sanità, dal 21 giugno avrà ripercussioni negative a causa del cambio degli orari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...