LAVORO. Usticalines revoca le procedure di licenziamento di 330 addetti

Buone notizie per i lavoratori di Usticalines, che dopo alcuni mesi di incertezza hanno visto concludersi positivamente la vertenza che li riguardava. É stato siglato l’accordo fra la compagnia di navigazione e i sindacati di categoria, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, per la revoca delle procedure di licenziamento di 330 lavoratori avviate il 30 aprile scorso, per via dei problemi relativi all’assegnazione dei servizi di collegamento marittimo con le isole minori con gare di appalto della Regione. “Siamo soddisfatti della conclusione della vertenza – spiegano i segretari delle sigle sindacali – ma resta da risolvere la querelle con la Regione. Il comandante Morace, infatti, ha precisato che attendono ancora risposta i nodi della vertenza dal punto di vista amministrativo e giuridico. La compagnia, inoltre, attende ancora somme arretrate dalla Regione, essenziali per poter andare avanti”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...