EOLIE. Registrata scossa di terremoto al largo dell’arcipelago

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 è stata registrata alle 3,13 di oggi sulla costa tirrenica della Sicilia, al confine tra le province di Palermo e Messina.

L’epicentro è stato localizzato vicino a Pettineo (Messina), in una zona densamente abitata, comprendente i comuni messinesi di Motta d’Affermo, Tusa, Reitano, Mistretta, Santo Stefano di Camastra, Castel di Lucio, e quelli palermitani di Pollina e San Mauro Castelverde. Il terremoto, secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto luogo a una profondità di 24 chilometri.

Un’altra scossa di terremoto di magnitudo 2.3 aveva avuto luogo alle 2,29, nel mar Tirreno meridionale, al largo delle isole Eolie e delle coste calabresi. Il sisma si è diramato da una profondità di 290 chilometri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...