USTICA. Case popolari pronte per l’assegnazione da un anno, ma nulla si muove: lo Iacp paventa danno erariale

(Frances Barraco) Tra i punti all’ordine del giorno discussi in occasione dell’ultima seduta del Consiglio comunale del 18 dicembre scorso, uno spazio a parte merita quello concernente la richiesta fatta dalla consigliera Patrizia Lupo in merito all’istituzione di una commissione di supporto alla risoluzione della problematica riguardante le case popolari.

La consigliera Lupo, con delega del sindaco a seguire questo argomento presso l’Istituto autonomo case popolari, ha illustrato che, sebbene già da un anno due case popolari siano disponibili a una nuova assegnazione, nulla è ancora stato fatto in merito, e lo Iacp paventa, addirittura, la possibilità di danno erariale, in quanto, dal momento che le case non sono state assegnate, nessuno paga l’affitto, anche se minimo.

La discussione che ne è seguita ha rischiato di diventare una caccia alle streghe, alla ricerca dei responsabili di questa situazione. La consigliera Lupo ha parlato di ignavia da parte di chi avrebbe dovuto mettere mano alla risoluzione della questione, e dal momento che la commissione consiliare “di supporto” rischiava di diventare “di indagine”, ha deciso lei stessa di ritirare la sua proposta e di rimandarla ad altra data, con l’auspicio che la sua relazione fosse servita a chiarire a tutti quale sia lo stato dell’arte e, forse, anche a mettere in moto, da subito, le forze necessarie alle dovute assegnazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...