USTICA. Famiglie di migranti ospiti sull’isola? Si fatica a trovare gli alloggi: scarsa chiarezza sulla procedura seguita

(Frances Barraco) Lo scorso 17 gennaio, alla nostra redazione, arrivava un’indiscreazione secondo cui, attraverso il progetto “Sprar” per l’accoglienza dei migranti, a Ustica, si stesse lavorando sulla possibilità di dare alloggio in case o appartamenti ad alcune famiglie di migranti – venticinque nuclei – ma che ci fossero difficoltà a trovare tante abitazioni, sebbene ben pagate e per un periodo di due anni; il referente di questa iniziativa, a livello locale, era l’assessore comunale Amedea Alessandri.

L’indiscrezione ci ha incuriosito e interessato, tanto da metterci in contatto con l’assessore Alessandri, che ha subito ridimensionato i numeri: ci ha detto, infatti, che si tratterebbe non di venticinque famiglie, bensí di venticinque persone in totale, e che la ricerca degli alloggi si stava facendo telefonicamente, ma con scarsi risultati.

Alcuni interrogativi, ad ogni modo, rimangono per il momento senza risposta in merito a questa iniziativa. Qual è la cooperativa che sta portando avanti il progetto per Ustica? Quale posizione sta prendendo l’Amministrazione in merito a esso? Ci chiediamo, inoltre, come mai non sia stato emesso un avviso pubblico per ricercare gli alloggi.

Quello che sappiamo per certo è che, in merito al progetto Sprar – Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati – con decreto del ministro dell’Interno del 21 dicembre 2015, è prorogato il termine relativo all’avviso pubblico recante le modalità di presentazione delle domande di contributo da parte degli enti locali che prestano o intendono prestare, nel biennio 2016-2017, servizi di accoglienza in favore di richiedenti e titolari di protezione internazionale e umanitaria, con nuova scadenza fissata al 14 febbraio 2016.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...