EOLIE. Infiltrazioni d’acqua all’istituto tecnico: studenti a lezione all’aperto

Circa cinquecento studenti dell’istituto tecnico-commerciale “Isa Conti” di Lipari, maggiore isola dell’arcipelago delle Eolie, per una settimana, assisteranno alle spiegazioni degli insegnanti all’aperto a causa dell’inagibilità di dodici aule scolastiche, pervase da infiltrazioni di acqua piovana. I soldi necessari alla riqualificazione dell’edificio, 180 mila euro, sono stati bloccati nel 2015 dalla Regione siciliana.

Per sopperire a questa situazione, la Giunta del Comune di Lipari ha messo a disposizione i locali di un ex asilo nido, che verranno occupati da otto classi subito dopo le festivitá pasquali e fino alla conclusione dell’anno scolastico in corso. Le rimanenti quattro classi, invece, faranno lezione nei laboratori del piano terra dello stesso istituto scolastico.

In attesa dello sblocco dei suddetti 180 mila euro destinati all’istituto, l’Amministrazione comunale è alla ricerca di nuovi fondi presso la Cassa depositi e prestiti, che, tuttavia, non ha ancora fornito una risposta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...