USTICA. Grossolane violazioni della privacy e notifiche in ritardo agli utenti: il caso “Asp in piazza”

Sulle pagine di Buongiorno Ustica, ieri, abbiamo parlato del caso di malasanità che ha riguardato un’utente del servizio “Asp in piazza”. La persona interessata, attraverso una telefonata, è stata informata, dopo ben sei mesi, dell’esito di un esame che necessitava l’inizio di una terapia.

Un caso inquietante, che fa sorgere numerose domande; infatti il referto dell’esame in questione non è ancora arrivato tra le mani della persona interessata, mentre l’indicazione e il dosaggio della terapia sono stati dati telefonicamente.

Quindi, allo scopo di fare completamente luce sul fatto, l’utente si è rivolta all’assessore comunale alla Salute, Amedea Alessandri, che aveva fortemente voluto che questi screening di prevenzione previsti da “Asp in piazza” si tenessero anche ad Ustica.

L’assessore Alessandri si è subito attivata mettendosi in contatto con la responsabile che aveva tenuto i test. La risposta ottenuta lascia basiti: la Alessandri riferisce che la dottoressa Spedale, responsabile del servizio, è certa che tutto si sia svolto correttamente, infatti tutte le utenti che, a seguito del test, erano risultate necessitare di ulteriori accertamenti, erano state tempestivamente avvisate attraverso una persona che lavora all’interno del poliambulatorio di Ustica, ma che non fa parte del personale sanitario.

Se questa risposta autodenuncia una grave violazione del diritto alla privacy, resta tutt’ora inevasa quella relativa al ritardo di sei mesi nel dare indicazioni terapeutiche e alla assenza, ad oggi, del referto di riferimento. C’è da aggiungere che, dopo il nostro articolo di ieri, altre utenti hanno segnalato di non aver ancora ricevuto l’esito dello stesso test effettuato a fine ottobre 2015.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...