USTICA. Consiglieri di minoranza sfiduciano il presidente del Consiglio comunale

Una mozione di revoca del presidente del Consiglio comunale di Ustica, Giuseppe Mancuso, è stata proposta dai consiglieri Bellavista, D’Arca, Caserta, Caminita e Lupo (i primi quattro fanno parte del gruppo “L’Isola”, mentre la Lupo è indipendente).

“I sottoscritti consiglieri comunali – si legge in una nota ufficiale – ai sensi dell’articolo 25, comma 3, dello Statuto comunale, depositano una proposta di deliberazione avente per oggetto ‘Mozione di revoca del presidente del Consiglio comunale’, chiedendo che la stessa venga corredata del relativo parere di regolarità tecnica, ai sensi dell’articolo 49 del decreto legislativo 267/2000, e posta all’ordine del giorno della seduta del Consiglio comunale da convocarsi nei modi e nei tempi previsti dal vigente Statuto comunale”.

A motivare l’iniziativa dei consiglieri di minoranza, si legge nella stessa nota, è stata la persistenza, da parte di Mancuso, “di comportamenti non improntati all’imparzialità nei confronti dei consiglieri comunali di minoranza e non giustificati da una mera applicazione dei regolamenti”.

LEGGI LA MOZIONE.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...