DDL ISOLE MINORI. Un emendamento per fare di Pantelleria e Lampedusa zone franche

Un emendamento al disegno di legge sulle isole minori per estendere la normativa sulle zone franche urbane ai territori dei Comuni di Pantelleria e Lampedusa è stato presentato dalla senatrice del Partito democratico Pamela Orrù. “L’obiettivo – ha spiegato la parlamentare – è garantire a questi due importanti Comuni di frontiera l’estensione di trattamenti fiscali agevolati e di altre misure di sostegno, già previste in altre realtà del Paese. La commissione Ambiente del Senato – ha proseguito la senatrice Orrù – è impegnata nell’esame di un testo unificato sulle isole minori, largamente tratto dal mio disegno di legge A.S. 828 “Misure per la crescita nelle isole minori. Laboratorio Isole”. Lo scopo di questo lavoro è di affrontare in modo organico i problemi delle isole minori e in particolare di garantire il rispetto dei diritti essenziali come la mobilità, la sanità, l’istruzione e soluzioni concrete adeguate alle necessità. L’iter del disegno di legge sta andando avanti e confido che si arrivi al più presto ad una sorta di legge quadro per le piccole isole, che costituiscono uno straordinario patrimonio naturale, sociale ed economico ma hanno anche bisogni del tutto particolari rispetto al resto del territorio nazionale”.

Annunci

Un pensiero su “DDL ISOLE MINORI. Un emendamento per fare di Pantelleria e Lampedusa zone franche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...