EOLIE. Un’area di sosta per i passeggeri sará realizzata a Stromboli grazie a dono di Morace

L’amministratore delegato della Usticalines, oggi Libertylines, Ettore Morace, coprirá le spese per la realizzazione di un’area di attesa al coperto per i passeggeri in transito dal porto di Stromboli, isola dell’arcipelago eoliano. Morace intende cosí ringraziare la comunitá isolana per essersi prodigata nelle operazioni di salvataggio dei passeggeri che erano a bordo dell’aliscafo della compagnia coinvolto in un incidente nei giorni scorsi.

L’incidente, lo ricordiamo, aveva quasi fatto affondare il mezzo, quando il forte vento di scirocco aveva colto di sorpresa l’equipaggio. Una folata improvvisa aveva fatto sbattere l’aliscafo “Masaccio” violentemente contro il molo, provocando una falla nell’imbarcazione.

Momenti di paura per i passeggeri, ma fortunamente nessuno è rimasto ferito: “Oltre tutti gli addetti ai lavori che hanno assicurato l’incolumità dei passeggeri alla perfezione, ha colpito il modo in cui gli abitanti dell’isola si sono subito attivati, gettandosi in mare perfino, per dare tutto l’aiuto possibile”, ha spiegato il sindaco Marco Giorgianni, che assieme al presidente di circoscrizione, Carlo Lanza, ha deciso di destinare il dono di Morace alla realizzazione di “una struttura necessaria per l’isola e allo stesso tempo coerente con l’evento che ha generato il regalo dell’armatore. Il costo dei lavori – spiega il sindaco – si aggira intorno a 50 mila euro, ma è un costo approssimativo ancora da definire”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...