USTICA. Paga sempre Pantalone: prenotati oltre 22 mila euro per il ricorso in Cassazione sulla vicenda Novamedia

Una somma pari a 2.802,76 euro è stata impegnata dal Comune di Ustica per far fronte al pagamento di un preavviso di fattura fatto pervenire dallo studio legale dell’avvocato Roberto Natoli in riferimento alle “spese vive e acconto su compensi” per il ricorso in Cassazione contro la sentenza della Corte d’Appello di Palermo relativa alla vicenda “Novamedia”.

Al riguardo, attraverso la delibera numero 18 del 6 aprile 2016, la Giunta comunale di Ustica ha proceduto a prenotare un complessivo impegno di spesa pari a 22.625 euro.

Novamedia srl, lo ricordiamo, è la società che, per conto del Comune, aveva curato la gestione della Rassegna internazionale delle attività subacquee, edizione 2011.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...