FAVIGNANA. Ambiente, installata la “macchina della plastica”

Sull’isola di Favignana è stata installata, nell’area adiacente al centro sociale “I fenomeni”, una “macchina della plastica”, una delle prime in funzione nel territorio, fornita gratuitamente all’Amministrazione Comunale dall’Agesp, ditta che svolge il servizio di gestione e raccolta dei rifiuti nell’isola.

La macchina, che consente di comprimere bottiglie di plastica e lattine, permetterà ai cittadini di Favignana e ai turisti di recuperare in modo innovativo e intelligente rifiuti come plastica e lattine, che altrimenti finirebbero in discarica e che invece, se opportunamente riciclati, possono dare vita a materiali, che a loro volta, daranno un nuovo valore agli oggetti.

“Una nuova iniziativa anche innovativa per certi aspetti – dice il sindaco Pagoto -all’interno di una strategia di diminuzione del quantitativo dei rifiuti prodotti che ha visto, tra l’altro, la collocazione di una compostiera di comunità all’interno del centro comunale di raccolta. Abbiamo scelto di collocare la nuova macchina a fianco di quella già esistente che fornisce gratuitamente ai residenti l’acqua e che riscontra sempre più apprezzamento. Sicuramente decideremo di applicare una premialità sull’utilizzo della macchina della plastica, che per adesso consiste soltanto nell’omaggio di un portacenere da viaggio e da spiaggia a chi la utilizzerà, e invitiamo gli utenti a conservare i punti in distribuzione ad ogni conferimento perché abbiamo già in programma ulteriori iniziative premianti”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...