USTICA. La lenticchia isolana protagonista di una serata di degustazioni

(Frances Barraco) Ieri sera, a Ustica, nella piazzetta di largo Armeria – tra le tre villette oggetto di un progetto di riqualificazione urbana, quella più contestata dalla popolazione usticese – si è tenuta, a cura del presidio Slow Food delle lenticchie, una degustazione delle stesse in varie declinazioni, dalla classica zuppa, offerta dai produttori, alle polpette accompagnate da un’insalata, per finire con i biscottini, offerti da ristoratori Ustica Isola Slow. Tutto, esclusivamente, a base di lenticchie.

A completamento degli assaggi, si è potuto degustare anche un ottimo vino rosso prodotto e imbottigliato da una storica azienda agricola usticese. Erano presenti anche due postazioni di vendita, sia di lenticchie che di prodotti realizzati con le stesse.

Nonostante la presentazione elegante e accattivante, che per qualche ora ha riqualificato questa piazzetta, altrimenti squallida, nonostante la “notevole presenza di turisti” – come viene affermato dal sindaco Licciardi – nonostante si trattasse di una degustazione gratuita, non si è visto l’afflusso di pubblico cui si è abituati in queste occasioni.

Foto tratta dalla pagina Facebook di “Ustica Democratica”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...