USTICA. Licciardi: “Scuola media costruita in modo assai anomalo, muro di contenimento senza fondazioni”

È un calderone esplosivo quello scoperchiato dall’articolo a firma di Frances Barraco pubblicato ieri, dedicato allo stato della scuola media di Ustica.

Poco dopo la pubblicazione del nostro pezzo, che racconta quanto emerso in occasione dell’ultima seduta del Consiglio comunale a proposito del plesso scolastico usticese, sulla pagina Facebook del gruppo “Ustica Democratica”, gestita dal sindaco Attilio Licciardi, lo stesso primo cittadino ha lanciato durissime accuse agli amministratori in carica oltre trent’anni fa.

“All’inizio degli anni ’80, l’attuale scuola media di Ustica fu costruita in modo assai anomalo”. “Per fare un esempio – scrive Licciardi – il muro di contenimento fu costruito senza fondazioni. Vi sembra una cosa normale? Vi sembra normale che nessuno vigilò? Che nessuno se ne accorse? Che per i successivi trent’anni i nostri ragazzi hanno frequentato una scuola costruita così? Che nessuno ne ha saputo niente, e lo abbiamo scoperto solo ora che si stanno facendo i lavori di messa in sicurezza della scuola? Chi doveva vigilare su questi lavori è andato a letto tranquillo in questi trent’anni sapendo il rischio che si correva?”.

Queste domande, che si aggiungono a quelle già formulate da Frances Barraco nel suo articolo, gettano ombre inquietanti sull’edificio scolastico che, in oltre trent’anni, ha visto transitare diverse generazioni di giovani, in un’area, quella dell’isola di Ustica, peraltro ad elevata sismicità, come documentato a più riprese su queste pagine nel corso degli anni con notizie relative a scosse di terremoto, in alcuni casi di intensità significativa.

Una cosa è certa: questo è solo l’inizio di una storia di cui sentiremo parlare a lungo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...