FAVIGNANA. Sull’isola nel weekend la tredicesima edizione del premio “Saturno”, ecco il programma degli eventi

A Favignana, maggiore isola delle Egadi, è tutto pronto per la tredicesima edizione del premio “Saturno”, in programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre.

La manifestazione, organizzata da Telesud e Camera di commercio, è nata come un riconoscimento per i mesterianti del mare, per le antiche e nobili eccellenze che tanto hanno dato alla storia trapanese, e che ora continua con la premiazione delle eccellenze del territorio.

Nel corso della tre giorni, in programma a piazza Matrice, saranno premiate le eccellenze del territorio. Nella prima giornata si partirà alle 19, con il primo dei tre talk in programma, dal titolo “Turismo: quale futuro in Sicilia?”. Alle 21,45 l’inizio ufficiale con la prima serata di premiazioni. Sul palco ci saranno il presidente di Telesud, Massimo Marino, il presidente della Camera di commercio di Trapani, Giuseppe Pace, e il sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto. Alle 22,30, la compagnia di navigazione Libertylines presenterà in anteprima assoluta sul palco del premio Saturno la nuova stazione marittima di Favignana. Un ulteriore gesto di attenzione che la compagnia di navigazione del comandante Morace ha voluto rendere al territorio egadino. Infine, lo spettacolo dello showman Sasà Salvaggio.

La manifestazione continuerà sabato 10 settembre. Alle 19 si parlerà di sport assieme ai protagonisti della prossima stagione sportiva in provincia con la partecipazione del decano dei giornalisti sportivi Italo Cucci. In serata, le altre premiazioni, per poi chiudere con la musica di RMC 101, che, con i suoi vocalist e i suoi deejay allieterà il sabato notte, sempre in piazza Matrice.

La tredicesima edizione del premio Saturno si chiuderà domenica. Alle 19, l’ultimo dei talk show dedicato alla pesca, con ospiti, tra gli altri, il sindaco di Favignana, Giuseppe Pagoto, e l’azienda Nino Castiglione. Alle 21,45 saranno consegnate le ultime statuette, per poi chiudere con il cabaret di Ernesto Maria Ponte.

Anche quest’anno, diversi gli imprenditori e le personalità che saranno premiate. Quest’anno ci sarà, inoltre, un riconoscimento molto speciale: quello al cane Leo, il meticcio ridotto in fin di vita dopo essere stato vigliaccamente colpito con un’arma da fuoco da un ignoto aggressore. Una storia toccante, passata alla ribalta dei media nazionali e lanciata in anteprima proprio da Telesud, che fortunatamente ha avuto un lito fine: Leo, dopo che perse il suo anziano padrone, l’inseparabile Peppe “Alfredo”, come lo chiamava la gente del posto, lo vegliò davanti alla bara in chiesa, andando addirittura a trovarlo al cimitero nei giorni seguenti, da solo e straziato per la perdita. Il cane Leo vive ora una nuova vita: a Milano e in buona salute; sarà presente sul palco di piazza Matrice nella “sua” Favignana, tornato per l’occasione con la sua nuova proprietaria, per ritirare “di persona” il premio Saturno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...