LINOSA. Mancano gli insegnanti: a rischio l’istruzione dell’obbligo nell’isola

Gerardo Errera, presidente del locale Consiglio comunale, non usa mezzi termini e parla di vero proprio “dramma”, a proposito della mancanza di insegnanti nella scuola di Linosa.

“Lo scorso anno – afferma Errera – la scuola è iniziata il 9 novembre solo grazie all’intervento concertato del prefetto e del presidente della Repubblica. Oggi, dei sette insegnanti che avrebbero dovuto prendere servizio, ne sono presenti solo due, uno per la scuola media e uno per le elementari; e se questi non fossero stati residenti sull’isola, il numero dei presenti si sarebbe ridotto a zero. I genitori si sono riuniti in assemblea per chiedere alla preside spiegazioni in merito, ma non ne hanno ottenute. Ho anche provato a chiamare l’assessore comunale all’Istruzione, il quale non mi risponde al telefono”.

Già lo scorso anno lo stesso presidente del Consiglio e alcuni genitori avevano sottolineato la necessità di un commissario prefettizio, non politico, per verificare lo stato della scuola dell’obbligo delle isole di Lampedusa e di Linosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...