USTICA. Criticità strutturali nella scuola materna, lavori fermi: serve variante. Consegna dell’opera slitterà di mesi

(Frances Barraco) Lo scorso 26 luglio sono stati consegnati alla ditta appaltatrice i lavori inerenti interventi urgenti sulla scuola dell’infanzia di Ustica, finalizzati alla messa in sicurezza e alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi, anche non strutturali.

Il finanziamento dell’opera nasce attraverso le delibere Cipe 2010; il Comune di Ustica, in convenzione, ha affidato al Provveditorato interregionale alle opere pubbliche per la Sicilia e la Calabria le funzioni di stazione appaltante.

I lavori, appena iniziati, hanno subito un primo stop a partire dal 5 di agosto sino al 6 settembre; l’interruzione era prevedibile, visto che nel mese di agosto non è consentito effettuare lavori di edilizia in tutto il territorio comunale.

Quello che non era previsto, e sembra fosse imprevedibile, ci viene confermato dagli addetti al lavoro, è che l’opera sia di nuovo ferma, e così resterà per alcuni mesi.

Durante l’opera di smantellamento della struttura, necessaria per procedere al suo consolidamento, sono infatti comparse criticità strutturali imprevedibili e irrintracciabili anche attraverso prospezioni preventive – ci dice il titolare della ditta appaltatrice – pertanto occorre preparare una variante al progetto e, utilizzando i fondi avanzati dalla base d’asta, procedere di nuovo con i lavori.

Ci vorranno mesi, ma, quando finalmente i lavori saranno ultimati, neanche allora la struttura sarà agibile all’utilizzo, poiché, già come da progetto approvato dalla Giunta comunale, alcune definizioni dell’opera, come ad esempio porte e finestre, mancheranno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...