EDITORIA. Ustica, lettere dall’anno 2016: l’isola raccontata a chi non va su internet

(Marco Cardinale) Il 3 ottobre 2016 è stato pubblicato Ustica, lettere dall’anno 2016, libro a firma di Roberto Rizzuto e Frances Barraco che nasce dall’esperienza editoriale del quotidiano digitale Buongiorno Ustica, operativo dal settembre 2010 e incentrato sulle isole minori della Sicilia. Il volume – si legge nella sua prefazione – raccoglie una selezione di trenta articoli apparsi su Buongiorno Ustica tra il gennaio e il settembre di quest’anno. Una raccolta imperniata sull’attualità, con temi ancora caldissimi.

Rizzuto, domanda impertinente: perché i lettori dovrebbero acquistare un libro che ripropone contenuti noti, già apparsi sul giornale da lei gestito?
“La domanda è lecita; a chi la pone rispondo che l’obiettivo di questa iniziativa editoriale è quello di far emergere una visione d’insieme, attraverso la quale singoli fatti già noti assumano valenza e spessore diversi. L’informazione offerta da un quotidiano – specie se on line, come Buongiorno Ustica – ha tempi di consumo ridottissimi, che non lasciano tempo e spazio sufficienti a processi di elaborazione approfonditi. Si perde, insomma, la visione d’insieme, il contesto in cui le singole informazioni dovrebbero essere inquadrate, tutto a vantaggio di una percezione segmentata della realtà, che non favorisce lo sviluppo di un pensiero critico articolato. Il libro Ustica, lettere dall’anno 2016 vuole andare nella direzione opposta: elaborare, ordinare, concatenare le informazioni in un quadro più ampio, organizzare i singoli tasselli in un mosaico che dia una prospettiva d’insieme”.

C’è chi, avendo avuto modo già di leggere il volume, ha parlato, con riferimento alla realtà usticese, di un libro in qualche modo profetico. È d’accordo?
“In questo momento, certamente, la realtà di Ustica, a dispetto delle ridotte dimensioni geografiche, si trova a fare i conti, contemporaneamente, con un numero sorprendentemente alto di criticità, che investono ambiti svariati del vivere quotidiano della comunità locale. Queste note dolenti – insieme alle virtù e alle eccellenze che l’isola, occorre dirlo, è in grado di produrre – sono passate in rassegna nel libro; non mi stupirei se qualcuna di esse “esplodesse”, prima o poi, con tutto il proprio carico di conseguenze. Si prenda, per esempio, la situazione relativa ai plessi scolastici e, più in generale, al diritto all’istruzione dei ragazzi usticesi. Mi pare una vicenda tutt’altro che chiusa, a proposito della quale non è difficile immaginare sviluppi dirompenti”.

A quale pubblico si rivolge il libro Ustica, lettere dall’anno 2016?
“Questo libro, oltre agli obiettivi già citati, ha un’ulteriore ambizione, ovvero quella di andare oltre l’utenza del quotidiano on line da cui prende spunto. Vogliamo raggiungere un pubblico che sia ovviamente interessato alla realtà usticese, ma che, per varie ragioni, sfugge all’informazione on line, poiché si informa attraverso canali tradizionali o, magari, non s’informa affatto. Lo zoccolo duro di usticesi che, su base giornaliera, si tengono informati attraverso internet è costituito da circa duecento persone, su una popolazione adulta di circa 1.100 persone; stiamo parlando di appena il 18 per cento. Un libro in versione cartacea è forse lo strumento più adatto ed efficace per arrivare a quel restante 82 per cento, per metterlo al corrente di cosa accade oggi nell’isola. Vista in quest’ottica, l’iniziativa che abbiamo lanciato assume un valore civile di cui andiamo particolarmente orgogliosi”.

***

Ustica, lettere dall’anno 2016 è disponibile sia in versione cartacea, pronto per essere ordinato, al prezzo di listino di 4,99 euro, sul catalogo di CreateSpace, che in versione digitale (e-book), sul catalogo di Amazon, al prezzo di listino di 2,99 euro.

ACQUISTA UNA COPIA CARTACEA DEL LIBRO “USTICA, LETTERE DALL’ANNO 2016”

ACQUISTA UNA COPIA DIGITALE (E-BOOK) DEL LIBRO “USTICA, LETTERE DALL’ANNO 2016”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...