USTICA. Cade l’ennesima promessa elettorale di Licciardi: il sindaco ripiega su Palermo tornando al suo lavoro

(Roberto Rizzuto) Il sindaco di Ustica, Attilio Licciardi, nel corso di un’assemblea cittadina tenutasi oggi sull’isola, ha affermato che, a partire dai primi di novembre, tornerà a ricoprire la posizione lavorativa dalla quale si era messo in aspettativa dopo l’elezione a sindaco; scelta che aveva preso, allora, per potersi dedicare a tempo pieno all’amministrazione del Comune dell’isola.

Viene, dunque, a cadere un’altra promessa elettorale di Licciardi, che, con venti mesi di mandato ancora davanti e in un momento cruciale per l’isola caratterizzato da numerose criticità pendenti – su tutte menzioniamo la situazione compromessa di alcuni degli edifici scolastici e del diritto all’istruzione dei ragazzi – viene meno a quanto annunciato nella campagna per le scorse Amministrative, ripiegando a Palermo.

La gestione “dell’ordinaria amministrazione” – che tanto ordinaria non è, visto che sono in gioco diritti essenziali dei cittadini – passerà ad assessori e consiglieri del suo gruppo, cui saranno attribuite maggiori responsabilità, mentre Licciardi – secondo quanto egli stesso ha reso noto oggi – si dedicherà a ricercare fonti contributive da far confluire sull’isola.

Una sorta di contributo dall’esterno – quello che d’ora in avanti offrirà Licciardi – che non fa presagire sonni tranquilli per gli usticesi, che, oggi più che mai, necessitano di una leadership forte e competente, in grado di gestire e indirizzare verso una soluzione le diverse problematiche che attanagliano l’isola. Una leadership che nessuno dei colleghi a cui Licciardi ha – di fatto – passato la mano è in grado di incarnare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...