EOLIE. Era scomparso nelle acque di Filicudi: trovato in mare il corpo senza vita di un turista ventiquattrenne

Il corpo senza vita di Lorenzo Lanzillo, sub napoletano che era scomparso nelle acque di Filicudi, nell’arcipelago delle Eolie, è stato trovato a venti miglia dalla costa; lo ha avvistato in mare un peschereccio di Sant’Agata di Militello.

La Guardia costiera ha proceduto al recupero del cadavere e al trasporto sulla terraferma.

Lorenzo, studente universitario di ventiquattro anni, era alle Eolie in vacanza. Il giorno della scomparsa aveva detto agli amici che si stava recando allo scoglio della Canna per pescare una grossa cernia che aveva visto il giorno prima. A casa, tuttavia, non ha fatto più ritorno, e il gommone, con il suo cane a bordo, è stato trovato al largo di Filicudi dalla Guardia costiera. Dopo giorni di ricerche in mare, è stato quindi ritrovato il corpo senza vita del ragazzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...