USTICA. Stangata per i contribuenti: la Giunta Licciardi aumenta dell’80% le tariffe relative ai servizi acquedottistici

(Frances Barraco) Due importanti delibere di Giunta, pubblicate oggi all’albo pretorio, vengono a modificare l’aspetto sia economico che concernente le abitudini degli usticesi.

La prima, la numero 11, stabilisce che da oggi, 13 febbraio, data della sua pubblicazione, le tariffe relative ai servizi acquedottistici, di fognatura e di depurazione subiranno un aumento dell’80 per cento. Notizia, questa, che avevamo anticipato quando, in un precedente articolo in merito all’approvazione del bilancio consuntivo 2015, così avevamo relazionato: “Il 2015 si è chiuso con un disavanzo di gestione pari a 355.730,81 euro, che sarà ripianato negli esercizi finanziari successivi, non oltre la durata dell’attuale consiliatura, attraverso un aumento dei tributi; quindi le tariffe relative ad acqua, spazzatura, suolo pubblico e tassa sulla pubblicità subiranno un aumento che dovrà andare a coprire in toto i costi”.

La seconda, la numero 12, nella quale la Giunta approva le convenzioni e dà mandato al capo dell’Ufficio tecnico della loro stipula con Comieco, Coreca e Sarco, consorzi di fliliera cui verranno trasferiti i rifiuti dell’isola, quali carta e cartone, plastica, vetro e lattine. A fronte di questi trasferimenti ed in ragione della loro qualità e quantità sarà riconosciuto al Comune di Ustica, dai consorzi di filiera, un incentivo economico. È questo il primo passo per iniziare, anche ad Ustica, la raccolta differenziata.

Il sindaco Licciardi, nei giorni scorsi, aveva annunciato quest’ultima delibera dicendo anche che per raggiungere l’obiettivo della raccolta differenziata si era provveduto a potenziare l’Ufficio tecnico, ed è ormai di dominio pubblico che uno dei due vigili urbani in forza al Comune sia stato trasferito, cambiando mansioni, proprio all’Ufficio tecnico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...