USTICA. Interruzione di pubblico servizio, una cinquantina di persone raggiunte da avviso di garanzia

(Frances Barraco) A poco più di una settimana di distanza dalla manifestazione di protesta per rivendicare orari migliori di collegamento tra Ustica e Palermo, una cinquantina di persone, che vi avevano partecipato, sono state raggiunte da un avviso di garanzia “per aver preso parte a una manifestazione non autorizzata”, “partecipando a tutte le azioni della folla in protesta, causando l’interruzione di pubblico servizio”, “operando una fattiva occupazione del molo, impedendo in prima persona l’attracco degli aliscafi”.

Una delle persone che hanno ricevuto l’avviso di garanzia ci dice che questo non è stato originato da una denuncia da parte di terzi, ma nasce da un atto dovuto delle forze dell’ordine, che erano presenti ai fatti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...