CRONACA Inchiesta sui trasporti, lungo interrogatorio per Morace. Il legale: “Fornite spiegazioni necessarie a chiarire la vicenda”

Secondo Giovanni Di Benedetto, avvocato dell’armatore Ettore Morace, fermato la settimana scorsa con l’accusa di corruzione, l’amministratore di Libertylines, nel corso dell’interrogatorio di garanzia tenutosi oggi, si sarebbe difeso rispondendo alle domande del giudice per le indagini preliminari Marco Gaeta e del pubblico ministero Luca Battinieri, fornendo le spiegazioni necessarie a chiarire la vicenda. L’interrogatorio è durato oltre quattro ore.

Secondo la Procura di Palermo, Morace – per il quale venerdì scorso si sono aperte le porte del carcere – avrebbe stretto una rete di rapporti con politici locali e nazionali, al fine di condizionare la politica sui trasporti marittimi. Nell’ambito della stessa inchiesta sono finiti agli arresti domiciliari il candidato sindaco di Trapani Girolamo Fazio e il funzionario regionale Giuseppe Montalto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...