USTICA. Un flop il Consiglio comunale “urgente” convocato per manifestare solidarietà alla dottoressa Piazza

(Frances Barraco) Per lo scorso 24 maggio, a Ustica, era stato indetto un Consiglio comunale straordinario e urgente con un unico punto all’ordine del giorno, ovvero la sottoscrizione di una mozione di solidarietà alla dottoressa Dorotea Piazza, dirigente della Regione siciliana del settore Trasporti.

In prima convocazione non si è raggiunto il numero legale: erano assenti i componenti del gruppo di minoranza, la consigliera indipendente Lupo e la consigliera Vena, del gruppo di maggioranza. Alla prima convocazione, il pubblico era costituito da chi scrive.

Anche alla seconda convocazione non si è raggiunto il numero legale – ci dice la consigliera Caserta del gruppo di minoranza – così, il Consiglio è stato rinviato al giorno successivo.

Ciononostante il sindaco Licciardi, in un suo lungo post sulla pagina Facebook di Ustica Democratica ha reiterato l’appoggio alla dottoressa Piazza, firmando a nome dell’Amministrazione comunale e a nome del gruppo consiliare “Ustica Democratica”, e deprecando il gruppo di minoranza e l’indipendente Lupo, che, con una dichiarazione da leggere in Consiglio comunale, tra l’altro, così affermavano: “[…] ritenendo non pertinente il punto posto all’ordine del giorno, sia sotto il profillo della urgenza e straordinarietà, sia perché non ci sembra straordinario che chi è chiamato ad assolvere funzioni di pubblico ufficiale le svolga con onestà e diligenza”.

Che cosa pensano i cittadini di tutta questa faccenda, in un momento in cui il Comune di Ustica è sull’orlo del default, è presto detto; seppur grati alla dottoressa Piazza per il dovere che sta compiendo, non riescono a dissociarne la figura dalla stesura dell’ultimo bando per i trasporti integrativi che lascia senza continuità territoriale i cittadini usticesi da novembre a marzo.

Lo scorso anno, la stessa Regione ha posto rimedio con il gioco delle tre carte, ovvero sottraendo corse a mesi primaverili e autunnali per coprire i mesi invernali, operazione accettata con riserva dalla società Libertylines. Come si intenderà procedere da novembre 2017 a marzo 2018?

Abbiamo comunque aspettato le 21,30 del 25 maggio, ma il palazzo municipale è rimasto al buio, il Consiglio comunale straordinario ed urgente, anche se solo in terza convocazione, non si è tenuto.

Annunci

One thought on “USTICA. Un flop il Consiglio comunale “urgente” convocato per manifestare solidarietà alla dottoressa Piazza

  1. Non ci sono parole .
    Sarebbe più dignitoso ritirarsi. ..e far venire un commissario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...