USTICA. Corsa contro il tempo per evitare il default: bilancio 2016 e piano di riequilibrio all’attenzione del Consiglio

(Frances Barraco) Tra le tante ansie che, al momento, accompagnano la vita dei cittadini usticesi, una molto incisiva riguarda lo stato delle casse comunali.

Ricordiamo che, lo scorso 16 marzo, in Consiglio comunale, era stato deliberato, all’unanimità, il ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale, per evitare l’altrimenti l’inevitabile default.

Da allora si pensava che l’Amministrazione attiva, i capigruppo consiliari e gli uffici preposti si stessero adoperando a predisporre il piano, in visione del quale erano già state aumentate, dall’80 per cento in su, tutte le tariffe sui tributi comunali.

L’albo pretorio del Comune, in data 5 giugno, ci narrava della delibera di Giunta numero 31, con la quale si è approvato il bilancio di previsione 2016; bilancio già esitato con delibera di Giunta numero 15 del 3 marzo, e mai portato in Consiglio Comunale.

Che cosa può pensare il semplice cittadino, se non che ci fosse qualcosa che non andava nel bilancio approvato con la delibera numero 15, e che fosse stato rivisitato con la delibera numero 31?

I bilanci di previsione 2016/2017, che sono propedeutici alla procedura di riequilibrio deliberata dal Consiglio comunale il 16 marzo, devono preventivamente passare dal parere del revisore dei conti, e quindi arrivare in Consiglio comunale.

Cosa accade, invece? Ieri, 7 giugno, l’albo pretorio ci annunciava, per il prossimo giorno 13, un Consiglio comunale, che, tra l’altro, all’ordine del giorno porta la voce “Approvazione del piano di riequilibrio finanziario pluriennale”. Ora, vero è che i novanta giorni previsti dalla legge per la presentazione del piano di riequilibrio scadranno il 15 giugno, ma non si può non chiedersi come si possa arrivare all’approvazione del piano prima che il Consiglio comunale abbia approvato il bilancio 2016, e che cosa pensi di questa procedura il revisore dei conti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...