USTICA. Depuratore, il sindaco Licciardi sarà processato per danno ambientale

È una situazione paradossale quella che, in queste ore, vive Ustica, che, da una parte, si è vista consegnare, nei giorni scorsi, le cinque vele da Legambiente, ma che, d’altro canto, scopre oggi, attraverso le pagine del Giornale di Sicilia, che il sindaco Attilio Licciardi sarà processato per presunti reati ai danni dell’ambiente, connessi al malfunzionamento del depuaratore comunale.

Licciardi, si apprende dalle colonne del quotidiano palermitano, verrà processato a partire dal 26 giugno 2018, ovvero a mandato scaduto, assieme ai tecnici Giuseppe Riccio e Claudio Gucciardi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...